Menu

Grotta Zelbio

15 ottobre 2017 - Lombardia

Pian del Tivano ….ore 7:30

20171015_073006 (FILEminimizer)

 

 

 

 

 

 

 

Ieri, io ed un nutrito gruppo di gigemmini (Ivan,Sarà,Jonny,Alex&Alice, Dino, Eleonora 67,Andrea 67, siamo stati in Zelbio a continuare gli scavi in Sala Tortona.

Oltre allo scavo, obiettivo della giornata, posizionare 4 scalini in punti strategici prima e dopo il cunicolo e riarmare il pozzo della sala Tortona. Allo scavo, Incominciamo a ridurre il masso lasciato l’ultima volta in piccole dimensioni, dando a pezzi minori, altra collocazione, quando ad un certo punto, Dino salito per ultimo, mi dice che spostando dei massi, proprio alla base della Sala Tortona, ha trovato una via occlusa solo da un grosso masso. Tutti eccitati decidiamo ad unanimità di spostarci al nuovo scavo, in effetti tra la rocce si vede una verticale di 4 mt circa, non perdiamo tempo e ci diamo da fare. Con due “colpi” riusciamo ad aprirci il varco. Mentre preparo l’armo per scendere, mi accorgo che sulla roccia e disegnata una freccia (cattivo presagio).

Parte Dino, verticale di 5 mt per poi atterrare su una sala lunga circa 25 mt inclinata con chiusura toppa di detriti. Scendiamo un po’ tutti, sulla dx Alex e Dino entrano in un cunicolo che toppa poco dopo.

E qui arriva l’amara sorpresa, sulle pareti trovano due scritte “Pier 2012” “Tassi”. Alla fine della sala anche li troviamo un’altra scritta con freccia “Nesso”. Rispetto al primo scavo siamo 20 mt più in basso, decidiamo che ormai non avrebbe più senso ritornare al primo scavo e quindi le ultime ore la dedichiamo qui sondando il fondo, levando massi.

 

 

 

Le foto più belle sono di Alex

 

 

Quando dopo circa 20 minuti, dalla parete si stacca un masso andando a colpire il casco di Alex. Decidiamo di pulire la parete di destra la quale presentava un grosso scollamento, onde evitare altri incidenti.

A turno pian pianino usciamo,

 

 

tutti contenti e soddisfatti ci dirigiamo al National per un’ottima pizza.

P.s.

Strano che in gruppo non se ne sia mai parlato di questa sala…..

1 scavo, si sentiva un filo d’aria;

2 scavo, zero aria;

Alex sta bene;

Nonostante Eleonora era a pezzi, si è mangiata tutta la pizza;

Jonny lo vedremo fra un anno.

bye bye alla prossima

22406382_10214868792137858_8132223509499025990_n

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *